Tornare in Somlia

 

Era necessario tornare in Somalia per continuare il progetto di gemellaggio che ci permette di sostenere il programma educativo presso il campo di Halabooqad, a Galkayo.

_DSF3886

Da cinque anni sosteniamo le classi elementari del campo.

Quest’anno le classi sono cinque così composte:

  • Classe prima: 45 alunni di cui 21 femmine e 23 maschi
  • classe seconda: 45 alunni di cui 23 femmine e  21 maschi
  • classe terza: 33 alunni di cui 21 femmine e 12 maschi
  • classe quarta: 23 alunni di cui 10 femmine e 13 maschi
  • classe quinta ( prima media secondo il ciclo d’istruzione somalo): 27 alunni di cui 12 femmine e 15 maschi.

il CFS (Child Frendly Space) ospita 95 alunni di cui 41 femmine e 54 maschi.

Le lezioni iniziano la mattina alle 8.00 e terminano alle 12.00, con un intervallo alle 10.30 che dura circa quindici minuti.

Vi sono insegnanti per la scuola primaria che insegnano le seguenti materie: lingua somala, inglese, arabo, matematica, scienze, educazione motoria.

La scuola del campo di Halabooqad partecipa al programma scolastico statale e gli alunni devono affrontare ogni anno gli esami per accedere alla classe successiva.

Ho ritrovato molti bambini che avevo lasciato tre anni fa, atri invece si sono trasferiti altrove con la famiglia per vari motivi.

Pubblicato su educazione, scuola, gemellaggio, cultura

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Seguimi su Twitter
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: